fbpx

Otorinolaringoiatria

Un ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura di tutti i problemi di orecchio, naso, gola.


Prestazioni
  • Visita otorinolaringoiatrica
  • Esame impedenziometrico
  • Esame audiometrico
  • Esame vestibolare
  • Rimozione tappo di cerume
  • Citologia nasale
  • Riposizionamento degli otoliti

Contattaci

Telefono

Dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 08:30 alle ore 19:00
Sabato dalle ore 08:30 alle ore 12:00

+39 0823.341052

Whatsapp

Nel testo del messaggio scrivi i tuoi dati e la prestazione richiesta.
Sarai ricontattato il prima possibile.

+39 331.2428683

E-mail

Nel testo del messaggio scrivi i tuoi dati e la prestazione richiesta.
Sarai ricontattato il prima possibile.

info@centromedicopetrazzuoli.it

Otorinolaringoiatria

L’otorinolaringoiatria è la branca della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia sia medica sia chirurgica:

  • dell’orecchio (udito ed equilibrio),
  • del naso (respirazione e apnee del sonno),
  • della gola (voce e deglutizione),

Visita otorinolaringoiatrica

L’ambulatorio di otorinolaringoiatria del Centro Medico Petrazzuoli propone visite otorinolaringoiatriche in videoscopia per i disturbi di orecchio, naso e seni paranasali e laringe.

La valutazione endoscopica può essere affiancata, ove necessario, da esami strumentali per studiare specificamente la funzione uditiva (esame audiometrico tonale e/o vocale), la motilità della membrana timpanica e della catena ossiculare in corso di otiti effusive o nelle valutazioni di otiti ricorrenti (esame impedenziometrico).

Presso il Centro Medico Petrazzuoli può, inoltre, essere eseguita la valutazione otoneurologica in videonistagmoscopia in caso di vertigini, che consente di indagare, attraverso un dettagliato colloquio con il paziente ed utilizzando una serie di test di posizionamento e movimento, l’integrità del labirinto posteriore.

Esami strumentali

L’esame audiometrico si effettua per verificare la capacità uditiva del paziente determinando la soglia di minima udibilità (audiometria tonale) e la regolare comprensione del parlato (audiometria vocale) ed è quindi indicato per studiare le malattie dell’orecchio in rapporto ad un’ eventuale ipoacusia (diminuzione dell’udito).

È un esame non invasivo, non doloroso, è un esame soggettivo, poiché richiede la collaborazione del paziente, prevede l’utilizzo di cuffie che consentiranno la percezione di suoni provenienti da un audiometro.

È importante che il paziente si concentri bene e riconosca ogni piccolo suono. Le minime soglie di udibilità così riscontrate a costruire un audiogramma.

L’ esame impedenziometrico consente di valutare l’elasticità del timpano e della catena di ossicini responsabili della funzione dell’udito; risulta pertanto utile per diagnosticare eventuali disturbi a carico dell’orecchio medio o per monitorare l’andamento di una terapia prescritta in corso di otiti medie acute o croniche.

L’esame vestibolare è utile per valutare il paziente affetto da disturbi dell’equilibrio.

Presso il Centro Medico Petrazzuoli viene eseguito in videonistagmoscopia attraverso una maschera avente una o due telecamere ad infrarosso che consente di studiare l’eventuale presenza di nistagmo (ovvero una serie di movimenti involontari oscillatori degli occhi).

Lo scopo dell’esame è quello di fare diagnosi tra le diverse cause di vertigini: vertigine posizionale parossistica, malattia di Meniere, labirintiti, vertigine emicranica, etc.

Si esegue con il paziente sdraiato su un lettino e consta di due fasi: valutazione dei segni spontanei e valutazione dei segni provocati.

Rimozione tappo di cerume.

Il lavaggio auricolare è una tecnica usata per eliminare un tappo di cerume dal condotto uditivo dell’orecchio.

La presenza del tappo di cerume potrebbe essere pericolosa, perché favorisce infezioni, infiammazioni, ipoacusia e sordità. Il tappo di cerume, infatti, ostruendo la membrana timpanica crea una sorta di ovattamento e i suoni e le voci risultano lontane e più flebili.

Il lavaggio auricolare si effettua dopo una otoscopia che mette in evidenza il tappo di cerume che occlude il condotto e impedisce la normale visione del timpano: grazie all’otoscopio l’otorinolaringoiatra conoscerà l’entità del tappo di cerume in modo da poter procedere in modo adeguato. L’esecuzione del lavaggio auricolare è semplice: si irriga il condotto uditivo esterno con acqua tiepida grazie ad una siringa senza ago che spruzza l’acqua dall’alto all’interno dell’orecchio, che poi va leggermente inclinato per favorire l’uscita del liquido e del cerume in esso disciolto verso un opportuno contenitore.

Citologia nasale.

L’esame citologico consiste nell’osservazione al microscopio ottico di cellule prelevate dalla mucosa nasale. Il prelievo è indolore ed è effettuato anche nei bambini; con una curette in plastica sterile, denominato nasal scraping, viene prelevato sulla mucosa nasale un campione di cellule e successivamente analizzato su un vetrino da laboratorio.

La citologia nasale è utile per inquadrare patologie nasali infettive, rinite cronica non allergica e in tutti i casi di ostruzione nasale cronica.

Laringoscopia.

La laringoscopia a fibre ottiche è un esame endoscopico che viene eseguito facendo passare una sottile fibra ottica attraverso una narice del naso fino a raggiungere il rinofaringe, la regione subito dietro il naso.

L’esame non necessita di alcuna anestesia e risulta completamente indolore. Questa metodica è un accertamento ormai quasi indispensabile per lo studio delle principali patologie della laringe (disfonie ecc.), del faringe (ipertrofia adenoidea, ipertrofia tonsillare, ecc) e per lo studio dei disturbi ostruttivi nasali (rinosinusite, ostruzione nasale di altra natura).

La procedura può essere eseguita anche su bambini molto piccoli grazie ad uno strumento pediatrico di minori dimensioni. Anche in questo caso non necessita di alcun tipo di anestesia.

Otorino Caserta

Cerchi un centro di Otorinolaringoiatria Caserta? Rivolgiti alla nostra struttura e potrai ricevere un consulto in tempi rapidi e ricevere una visita otorinolaringoiatrica (anche da un otorino pediatrico Caserta), con esami impedeziometrici, vestibolari e audiometrici.

Hai bisogno di informazioni?

Open chat